giovedì 28 luglio 2011

Giorni di gioventù bagnati di lacrime.
Attraverso le lacrime percepisco il sorgere di un nuovo potere.
Attraverso le lacrime sento un'esprimibile emozione che sgorga dalla profondità del mio cuore.
Gioventù, piena di poesia.
Gioventù, che vivi con sforzo e passione.
Adesso, nel tempo prezioso della gioventù, desidero esprimere con il mio modo di vivere
la più alta vetta artistica.
Nella letteratura, nella poesia, nella musica.


Estratto del diario giovanile del Maestro Buddista Daisaku Ikeda.

1 commenti:

Luke ha detto...

parole sentite, molto belle

Posta un commento

 

Copyright 2010 Suomii at work.

Theme by WordpressCenter.com.
Blogger Template by Beta Templates.